background

lunedì 26 aprile 2010

Gisella la pecorella

Visto che domenica non avevo troppi dolori alle mani che anzi prudevano di creatività repressa......mi sono cimentata con la pecorella che abbiamo visto fare alla presentazione fatta presso il negozio Maranathà dove faccio i corsi di patchwork e cucito creativo.
Silvia, l'insegnante, ne ha presentate due con colori molto tenui e soft ma siccome a casa non ne avevo, e comunque volevo una vera pecorella barbaricina.....ho usato questo bel nocciola fiorato che mi piace tanto.

Il mio amore mi ha aiutata a tagliare le sagome perché ultimamente ho qualche difficoltà con le forbici ma poi ho cucito piano piano a macchina ed il risultato è questa nuova amichetta.

che ve ne pare? tra le varie scatole di natale ho trovato anche un sonaglietto dorato e col fiocco rosso ci stava proprio bene.





l'unica variante che ho fatto allo schema originario è stata la codina che ho aggiunto su suggerimento del mio amore che ha detto che una pecora non è tale se non ha la coda!!!

2 commenti:

  1. Manu è bellissima, mi piace proprio.

    RispondiElimina
  2. :-) grazie tesoro!
    stanno per arrivare anche le sorelline!!!!

    RispondiElimina